Precedente
Successivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

Rota Imagna: a Bergamo TV con turismo, progetti e un nuovo cittadino onorario!

Rota Imagna si racconta in un’intervista per Bergamo TV: nel notiziario delle ore 12.30 dell’11 febbraio il sindaco Giovanni Locatelli ha mostrato un paese in fermento, tra presente e prospettive per il futuro.

Il video dell’intervento, che inizia circa al min. 20, è presente sul sito dell’emittente locale è disponibile gratuitamente al link di seguito indicato: http://www.bergamotv.it/bgtv/bergamo-tg/-22106/SI_SPBEBTV1752267/

Si è parlato di turismo, di difficoltà dei piccoli paesi di montagna e di una buona notizia: c’è un nuovo cittadino onorario!

Rota Imagna: la certezza del turismo, le difficoltà dei giovani e il futuro con Brumano

Nella sua intervista al notiziario di Bergamo TV, nella rubrica “il sindaco del giorno”, Giovanni Locatelli ha

Rota-Imagna - Il benvenuto del paese
Rota Imagna: il cartello di benvenuto

fatto il punto sulla situazione del paese.

La potenzialità del territorio rimane il turismo: Rota Imagna rimane il comune della Valle Imagna con il più alto numero di turisti, grazie alle bellezze naturali, agli eventi e alle strutture ricettive.

L’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di potenziare questa attrattività turistica, sia per migliorare i già buoni risultati economici, ma soprattutto per dare impiego ai tanti giovani che sono costretti ad abbandonare il paese (e la Valle Imagna) per cercare lavoro altrove.

L’incontro con il sindaco di Rota Imagna è iniziato con un tema “scottante”: la possibile fusione con Brumano. Il sindaco Giovanni Locatelli ha presentato la prima fase di colloqui con il piccolo comune limitrofe e ha presentato le potenzialità di un’unione, che si possono vedere nel video dell’intervista (link: http://www.bergamotv.it/bgtv/bergamo-tg/-22106/SI_SPBEBTV1752267/).

Tra tante notizie c’è una curiosità: il terreno di Rota Imagna è molto favorevole ai tartufi, una possibile attrazione per tanti turisti appassionati e un incentivo in più per la manifestazione tartufimagna, che ogni estate si tiene nel parco del paese.

L’intervento del sindaco si conclude con una bella notizia, annunciata in TV e presente anche sull’eco di Bergamo del 11/02: la nomina di un nuovo cittadino onorario.

Paolo Casali: un milanese innamorato di Rota Imagna, uno scienziato che ha conquistato l’America

Il sindaco di Rota Imagna, sempre nell’intervista di Bergamo TV, ha rivelato la nomina a cittadino onorario di Paolo Casali.

La notizia, presente anche sull’Eco di Bergamo dell’11 febbraio, è stata confermata dal primo cittadino, che sabato 13 febbraio ne ha celebrato il riconoscimento in municipio.

Paolo Casali è nato a Milano nel 1947. Laureato con lode in immunologia, ricercatore pionieristico dei linfociti B, e presidente della facoltà medicina dell’università del Texas, il professore non si è mai dimenticato del piccolo paese valdimagnino in cui ha trascorso l’infanzia.

Rota Imagna - la chiesa parrocchiale
Rota Imagna: il campanile di Rota Fuori

Nella famiglia Casali l’amore per Rota Imagna si trasmette dai genitori ai figli: Nathalie, la figlia di Paolo, nonostante viva a Londra, ha scelto proprio Rota per sposarsi.

La Valle Imagna ha ancora una volta colpito al cuore: se anche tu sei innamorato della Valle Imagna, tutto l’anno o solo d’estate, continua a seguire vallimagna.com, il portale creato dai valdimagnini!

 

 

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
CIBO CRUDO
Precedente
Successivo

Ti potrebbe interessare.....