Precedente
Successivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

Premio nazionale Iannucci Mazzoleni 2015: Centro studi Valle Imagna promuove la narrativa – 9 ottobre

centro studi valle Imagna

 

Il premio nazionale Lucia Iannucci Mazzoleni valorizza la letteratura dialettale (bergamasca compresa), senza dimenticare la lingua nazionale.

La VI edizione del concorso, organizzata da Centro Studi Valle Imagna in collaborazione con il Cenacolo trentino di cultura dialettale, terminerà con la premiazione del 9 ottobre 2015.

Centro studi Valle Imagna e Cenacolo trentino: valorizzazione della narrativa locale e dialettale

Centro Studi Valle Imagna e Cenacolo trentino sono guidati da un intento comune: promuovere le tradizioni locali nel loro veicolo più forte, la letteratura.

Il Cenacolo trentino di cultura dialettale è un’associazione culturale che si occupa di dare nuova vivacità alla poesia e letteratura di origine trentina e veneta. Sono state pubblicate antologie a nome dell’associazione e fin d’ora sono stati ben 900 gli appuntamenti promossi. Il “Cenacolo” per la sua importanza fa parte dell’ANPOSDI (associazione nazionale poeti e scrittori dialettali).

Il Centro studi Valle Imagna non ha bisogno di presentazioni: è una delle associazioni più importanti per il nostro territorio e con la sua attività studia e valorizza la cultura della Valle. Dai Sivlì alle opere sui grandi personaggi valdimagnini (la più recente è quella su Dante Frosio): in 23 anni il Centro Studi ha dato orgoglio alle tradizioni della Valle Imagna, a livello nazionale e internazionale.

Premio Lucia Iannucci Mazzoleni: letteratura italiana e dialettale in ricordo di una donna d’arte

Letteratura nazionale e locale: due culture così distinte verranno giudicate separatamente da due giurie specializzate. Al vincitore di ogni categoria andranno ben 800€ e il diploma; a scalare, secondo e terzo posto.

Il termine per la presentazione degli elaborati è già scaduta, ma la cerimonia conclusiva merita di essere vissuta anche dai non partecipanti: verrà ricordata Lucia Iannucci Mazzoleni, grande appassionata di arte e poesia, che a lungo ha vissuto a Bergamo…

.. e poi non può mancare l’appoggio agli amici del Centro Studi Valle Imagna!

Ci sarà anche una gradita sorpresa: alla premiazione sarà presente anche il coro CAI Valle Imagna, con un intervento speciale.

Quindi partecipa anche tu alla conclusione del concorso di narrativa Lucia Iannucci Mazzoleni, venerdì 9 ottobre 2015 alle 10, presso la sede Traini del Credito Bergamasco a Bergamo città!

…Tradizione e modernità si incontrano anche su vallimagna.com: il portale web della tradizione valdimagnina!

 

 

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
CIBO CRUDO
Precedente
Successivo

Ti potrebbe interessare.....