Nuovo Stadio, si farà?

Ormai se ne parla da anni ed ogni volta sembra che manchi poco all’ufficializzazione per poi invece dissolversi in un nulla di fatto. Stiamo parlando dello stadio nuovo  – con annessa cittadella sportiva – per Bergamo: un miraggio finora, una ulteriore possibilità mancata per la vivibilità della città e lo sviluppo sociale, economico e sportivo dell’intera provincia, compresa la nostra amata Valle Imagna.

Ma da qualche giorno giungono nuove voci sulla possibilità di un nuovo avvicinarsi alla concretizzazione di quello che per ora rimane un progetto sulla carta.Cominciamo dallo stadio: la forma è quella già trapelata lo scorso aprile. Elegantemente irregolare, simile ad un diamante, molto inglese, da 25-28 mila posti: due ordini di gradinate non sovrapposti e niente pista d’atletica. Accanto allo stadio dovrebbe poi sorgere anche il nuovo Palasport. Gli impianti dovrebbero sorgere nel centro dell’area delimitata a Nord dall’Asse interurbano, a Est dalla ferrovia per Treviglio, a Ovest dall’abitato di Grumello del Piano e a Sud dal santuario della Madonna dei Campi.Incerta invece la presenza di impianti destinati agli sport acquatici. Non mancano ad ogni modo gli spazi commerciali: la destinazione sarà prevalentemente sportiva, ma non dovrebbe mancare un’offerta per le famiglie e il divertimento. I metri quadri previsti per l’opera sono circa 50 mila. Fonte: Eco di Bergamo

E voi, cosa ne pensate?

[poll id=”4″]