Precedente
Successivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

Mercato agricolo e non solo: sapori locali e tradizioni ad Almenno San Bartolomeo

Si rinnova ancora una volta l’appuntamento con il mercato agricolo e non solo. Domenica 15 ottobre 2017, lungo il viale di San Tomè ad Almenno San Bartolomeo, si potranno gustare sapori locali, ma anche entrare a contatto con varie realtà tradizionali della nostra valle.

Il mercato agricolo e non solo

L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere un turismo sostenibile e responsabile, improntato alla conoscenza e salvaguardia del territorio. Si vuole promuovere anche il patrimonio storico, il rispetto dell’ambiente e le produzioni agricole locali.

Durante tutta la giornata di domenica 17 ottobre, dalle 9:30 alle 18:00, si svolgerà il mercato agricolo sulla strada di raccordo tra il parcheggio e il Tempio di San Tomè. Nella corte dell’ex-convento, ci saranno invece dimostrazioni manuali di artigianato artistico.

Sarà presente l’Azienda Agricola Manterga dalla val Taleggio, con i suoi prodotti da forno. Alla giornata parteciperà anche Luigi Colombo, intagliatore di simboli tribali e sacri.

La caffetteria dell’AER proporrà una merenda a base di pane e marmellata e gustosi panini con cotechino. Il Gruppo Alpini di Almenno San Bartolomeo farà le caldarroste.

Una giornata “dedicata ai bambini”

Il mercato agricolo e non solo è dedicato ai bambini (più o meno grandi). Diverse sono, infatti, le attività proposte.

Ore 10:00 – Il Sivlì

Per i bambini dai 6 ai 99 anni, ci sarà l’occasione di apprendere l’uso del Sivlì, strumento tradizionale della Valle Imagna a tre fori. La lezione è gratuita e a cura del Centro Studi Valle Imagna. Il Sivlì è disponibile al bando del Centro Studi al costo di 5,00 euro.

Ore 11:15 – La giovane orchestra Extraband

La giovane orchestra a fiati Extraband proporrà un’esibizione musicale. L’orchestra è composta da ragazzi dagli 8 ai 13 anni, provenienti da diverse parti del mondo.

Ore 14:00 – Le api

Gli apicoltori Angela e Ugo Rota raccontano il mondo delle api. Con una dimostrazione pratica, verrà creata una candela con cera naturale; le candeline verranno donate ai bambini partecipanti.

Ore 15:00 – Le storie del bosco

Verrà fatta animazione con la tecnica del kamishibai, forma di narrazione orientale antica di secoli. Roberta Brigenti, maestra d’infanzia, racconterà “Le storie del bosco”.

Un tuffo nell’agro almennese

L’Antenna Europea del Romanico propone una passeggiata guidata con visite ai gioielli almennesi. In programma dalle 16:00, c’è la visita guidata a San Tomè (alle 16:15) e la visita alla Madonna del Castello (programmata per le 17:15). Al ritorno alla Corte di San Tomè, è previsto l’aperitivo.

Il costo complessivo della visita è di 10,00 euro. E’ consigliato prenotare entro sabato 14 ottobre, al 035-553205 oppure mandando una mail a info@antennaeuropeadelromanico.it.

Le Chiese di San Tomè, San Giorgio e San Nicola rimarranno aperte per le visite negli orari 10:00 – 12:00 e 14:30 – 18:00. Il complesso monumentale della Madonna del Castello è visitabile un’ora prima della messa (che si svolge alle 19:00).

 

 

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
CIBO CRUDO
Precedente
Successivo

Ti potrebbe interessare.....