Precedente
Successivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

Luci di Solidarietà: fiaccolata e cena in ricordo di Mario Merelli

L’alpinismo bergamasco ricorda Mario Merelli e le iniziative da lui avviate: il 28 gennaio torna “Luci di Solidarietà”.

La manifestazione, giunta quest’anno alla 5°edizione, inizierà nel pomeriggio per terminare in tarda serata con la fiaccolata e la cena.

Luci di Solidarietà 2017

Alle 15.30, presso il teatro comunale di Costa Imagna, Marco Zaffaroni presenterà la sua esperienza sul monte Everest “in stile gitante”.

Al termine dell’intervento, alle ore 16.30, si salirà a Valcava, per lasciare le macchine presso il parcheggio del ristorante Fausto; da qui la navetta porterà i partecipanti al punto di inizio della fiaccolata, il laghetto del Pertus.

Alle 17.45 partirà la fiaccolata, che arriverà al passo di Valcava.
Durante il tragitto, per l’esattezza presso il rifugio del Monte Tesoro, la carovana si fermerà per una pausa con buffet offerto dal gruppo alpini.

L’arrivo a Valcava è previsto per le 19.30, a cui seguirà la cena presso il ristorante Fausto.

Luci di Solidarietà vuole essere prima di tutto un’iniziativa a sostengo del Kalila Family Hospital, ospedale in Himalaya fortemente voluto da Merelli.

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere a Giuseppe (347 5235617), Angelo (327 2233491) e Mattia (345 2497248).

Le prenotazioni per la cena devono pervenire entro il 26/01/2017 presso il ristorante Fausto (035 785021).

Nel video Giuseppe Capoferri, organizzatore della manifestazione, ci presenta “Luci di Solidarietà”, per poi lasciar spazio alle bellissime immagini del percorso della fiaccolata.

 

 

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
CIBO CRUDO
Precedente
Successivo

Ti potrebbe interessare.....