Precedente
Successivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

25° Fiaccolata della Solidarietà alla Cornabusa – 3 ottobre 2015

fiaccolata cornabusa

 

La tradizionale fiaccolata alla Cornabusa torna ad unire le associazioni di volontariato della Valle Imagna. Sabato 3 ottobre 2015, dalle 18.45 in poi, il cammino sarà animato da uno spirito di solidarietà comune e da tante emozioni, sulla scia del pellegrinaggio notturno di poche settimane fa.

Fiaccolata delle associazioni in Valle Imagna: il programma e la condivisione

La serata di sabato sarà speciale: non solo si camminerà verso la Cornabusa, ma ci sarà anche la benedizione solenne del nuovo labaro AVIS di Sant’Omobono Terme.

Sarà l’occasione per tutte le associazioni di volontariato della Valle Imagna di radunarsi e per i cittadini di riconoscere l’importanza di queste realtà, che tanto hanno fatto e continuano a fare per il nostro territorio.

Alla fiaccolata saranno presenti: AVIS, AIDO, ADMO e CRI, di tutte le sezioni locali.

La serata inizierà alle 18.45, con il ritrovo di tutti i partecipanti presso la piazza di Cepino. La partenza della fiaccolata sarà alle 19.00, con la possibilità di ricevere le torce all’inizio del sentiero “Cappellette dei 7 dolori di Maria”. Successivamente, la Santa Messa nel santuario celebrata anche la Santa Messa presieduta da Mons. Gaetano Bonicelli, vescovo emerito di Siena.

Partecipa anche tu alla 25° Fiaccolata alla Cornabusa: che tu sia membro delle associazioni o parte della popolazione ti renderai conto di quanto possa essere forte e bello il sentimento di solidarietà, uno dei pochi valori che continua a sopravvivere nella società odierna.

…e non dimenticarti di continuare a seguire vallimagna.com, il portale della Valle Imagna, tutto l’anno!

 

 

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
CIBO CRUDO
Precedente
Successivo

Ti potrebbe interessare.....