Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr

Festa Madonna della Cornabusa 2018: celebrazioni dal 1 al 15 settembre

Per i fedeli è sempre un’occasione di festa: le celebrazioni della festa Madonna della Cornabusa 2018 si svolgeranno dal 1 al 15 settembre 2018.

Festa Madonna della Cornabusa 2018: il programma

Come tutti gli anni la festa si svolge a Sant’Omobono Terme, al Santuario della Cornabusa, dove si trova la statua della Madonna Addolorata.

Ogni giorno sarà presente al santuario un sacerdote per la confessione. Ecco tutte le celebrazioni in programma:

Sabato 1 settembre: benedizioni e Santa Messa

Alle ore 15:30 ci sarà la benedizione per i bambini, alle 16:30 la Santa Messa.

Sabato 1 e domenica 2 settembre: pellegrinaggio notturno

Durante la notte si svolgerà la quarta edizione del pellegrinaggio notturno da Sotto il Monte alla Cornabusa. La partenza è alle 22:00 da Sotto il Monte. Trovi maggiori informazioni nell’articolo dedicato al pellegrinaggio diocesano notturno 2018.

Da lunedì 3 a venerdì 7 settembre: i 7 dolori

Dalle 15:30 con partenza dal piazzale ci sarà la preghiera dei 7 dolori e la Santa Mesa con predicazione.

Mercoledì 5 settembre: incontro con don Ezio Bolis

Si svolgerà alle 21:00 l’incontro “Come è bello e soave credere, vivere e pregare con la Madre nostra”. Sarà presente don Ezio Bolis, direttore della fondazione Giovanni XXIII.

Giovedì 6 settembre: preghiere e spettacolo teatrale

I ragazzi delle elementari e delle medie si ritroveranno alla prima cappella alle 10:00. Alle ore 15:30 si svolgerà in grotta la preghiera dei 7 dolori e la Santa Messa per anziani e ammalati.

Alle 21:00 ci sarà il teatro “Interrogatorio a Maria” di Giovanni Testori, inserito nel percorso provinciale teatro DeSidera.

Venerdì 7 settembre: giorno della Vestizione

Il venerdì è il giorno dedicato alla Vestizione. Alle 20:30 ci sarà la preghiera dei vespri e la celebrazione della vestizione della Statua della Madonna.

Sabato 8 settembre: Vigilia della solennità

Le confessioni saranno alle 10:00, alle 11:30 e dalle ore 15:00 alle 18:00.

Case e falò in tutta la Valle Imagna saranno illuminate come da tradizione. Gruppi di alpini locali guideranno le fiaccolate da Cepino, Bedulita, Mazzoleni e Costa Imagna alle 19:15.

Alle ore 20:30 ci sarà la Santa Messa, presieduta da Mons. Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo. A seguire si svolgerà uno spettacolo pirotecnico.

Domenica 9 settembre: Solennità della Beata Vergine Maria Addolorata della Cornabusa

La Santa Messa solenne presieduta dall’Arcivescovo di Milano, Mons Mario Delpini, alla presenza della parrocchia di Cepino, si svolgerà alle 11:00.

Alle ore 15:00 ci saranno il Vespro Solenne e la benedizione eucaristica.

Durante la giornata ci saranno diverse Sante Messe alla presenza delle parrocchie della Valle:

  • – ore 7:00 parrocchie di Selino Basso, Mazzoleni e Valsecca
  • – alle 8:00 parrocchie di Costa Imagna e Roncola San Bernardo
  • – ore 9:30 parrocchie di Bedulita, Capizzone e Strozza
  • – alle 16:00 parrocchie di Locatello, Corna Imagna, Fuipiano Valle Imagna, Rota d’Imagna e Brumano
  • – ore 17:30 parrocchie di Ponte Giurino, Berbenno, Selino Alto e Blello.

 

Sabato 8 e domenica 9 per i pellegrini sono disponibili gratuitamente i bus-navetta per salire al Santuario. Si invita infatti a lasciare le auto nei parcheggi di Sant’Omobono.

Sabato 15 settembre: Memoria della Beata Vergine Maria Addolorata

Alle ore 16.30 si svolgerà la Santa Messa e la riposizione della veste della Statua della Madonna.

Per maggiori e ulteriori informazioni sulla festa Madonna della Cornabusa 2018, visitare il sito del Santuario.

Ti potrebbe interessare.....

Precedente
Successivo